Storie Archivi - La cura delle parole
-1
archive,category,category-storie,category-69,theme-bridge,bridge-core-2.5.3,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,vertical_menu_enabled,columns-3,qode-theme-ver-23.8,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.4.1,vc_responsive

Storie

L’altra sera ero a Mosca, dietro la piazza Rossa, in una stanza d’albergo, al riparo dal gelo del Nord. Ping, email in arrivo: era un allegro invito. Ex colleghi da Roma mi invitavano a una festa per il decimo anniversario di una nostra, ormai, defunta...

Per cinque anni, tre volte a settimana, ho raccontato i miei segreti a una donna libanese di origine greca, nata a Francoforte, specializzata a Parigi. Parlavamo in inglese, in un piccolo studio al terzo piano di un palazzo moderno davanti al porto, dove arrivavo puntuale...

Da qualche giorno, mangio di più, bevo di più, studio di più, e la sera crollo. Al  mattino monto sulla cyclette con una ferocia degna di una gara e dopo lo stretching mi abbatto sulla poltrona alla ricerca di un libro che mi faccia pensare....

L’altro giorno ho rivisto il mio amico Tanju. Non lo vedevo da un po’ e allora, per festeggiare, siamo andati a pranzo al bazar delle Spezie, in un posto magnifico, con le piastrelle azzurre e il pesce fresco e le finestre sul ponte di Galata.  Per...

E’ da quando sono arrivata in Etiopia che non dormo.  Non c’entra il fuso orario, e neppure il gallo che all’alba molesta la valle.   La messa stanotte è cominciata all’una ed è andata avanti fino alle 9.  Alla volta della grotta, nel buio più pesto, sono inciampata...

La prima volta che ho visto Aisikaier Wubulikasimu era una sfrontata sagoma su un cavo, tra le nuvole di Kunming. La traversata, mi disse poi, non era niente di speciale, il filo teso a venti metri di altezza tra due bizzarre casette di un parco...

Stanca di guerre mediorientali, finisco a Goa, in India, a parlare d’amore. E’ la stagione dei monsoni, onde grigie ingrossano il mare. Un pomeriggio di pioggia conosco Uma. E’ stata la prima commentatrice femminista di Israele. Ha 45 anni e due bambini, da due uomini...

Cercavo Shangri La. O, almeno, una durevole quiete. La trovai, alla fine del mondo, su uno spaventoso sentiero di ripidi picchi, assieme a un Budda vivente, bloccato come me da una ruspa, tra le rocce dell’Himalaya.   Avevo fatto così tanta strada.  Mi aveva fatto compagnia un libro...

Sono arrivata a Solo, nel cuore di Giava e, pur essendo in compagnia, mi sono sentita sola. Senza saperlo, ho portato con me i tormenti di Beirut. Sono entrata nella lobby del mio pacifico albergo, sono scoppiati  i fuochi d’artificio, mi è scattata la nevrosi...

L’altro giorno, Birgit mi ha raccontato una storia pazzesca.  Birgit è un’adorata amica tedesca, che ho conosciuto ai tempi di Beirut. Birgit è una scrittrice e una giornalista e per me una fonte di ispirazione; essendo un’originale, da qualche anno vive nelle campagne di Tolosa in...